Miglior hosting per realizzare un nuovo sito

È la domanda che si pongono tutti quando si ha intenzione di fare un nuovo sito o in molti casi di rinnovarlo e nel frattempo cambiare hosting. Perciò possiamo fare una piccola analisi in modo da poter valutare ogni aspetto del servizio, così da avere dei parametri di paragone per scegliere davvero il miglior hosting.

Diciamo che la prima cosa da valutare è il supporto tecnico offerto dal provider, questo è fondamentale in caso di assistenza o malfunzionamento del sito, quindi la prima cosa da fare è vedere quando è disponibile e in quale modalità.

Un buon servizio hosting offre un supporto attivo 24/ore tutti giorni, quindi sempre disponibili, meglio se con una chat live, ma anche la mail va bene purché siano garantiti tempi di risposta rapidi e appunto nell’arco di tutta la giornata.

Altro punto importante per scegliere il miglior hosting è sicuramente quello relativo al sistema in uso, valutate bene i server, la tecnologia e soprattutto il pannello di controllo che offre per la gestione dei servizi.

La velocità è molto importante

Ora la velocità di risposta di un sito è molto più importante rispetto al passato, conta molto per il SEO, quindi per il posizionamento delle pagine sui motori di ricerca, primo tra tutti Google. Per testare la velocità del sito è possibile usare una delle tante applicazioni online, una di queste è Pingdom, can quale potrete vedere la velocità di caricamento del sito e molti altri parametri.

Miglior hosting

Diciamo che questi sono i principali punti su cui fare una valutazione per un nuovo hosting o semplicemente per cambiare quello in uso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *